PROVIAMO A RICOMINCIARE!

È andata in scena nella mattinata di domenica 28 novembre 2021 la settima edizione della Maratonina del Golfo – 2° Trofeo AISA (metà percorso) che ha coinvolto circa 400 runner (tra questi Vito Massimo Catania che ha spinto la carrozzina di Giusy La Loggia).
La mattinata era fresca e le previsioni meteorologiche prevedevano poggia in mattinata, naturalmente speravamo che si sbagliassero ma, il cielo, minacciava pioggia e lasciava presagire che le previsioni fossero esatte.
Nonostante ciò ci siamo preparati per la gara, si voleva provare la carrozzina di Giusy che nelle ultime gare aveva dato dei problemi di vibrazione eccessiva.

Si parte con il secondo gruppo di atleti, quelli che si disputeranno il Trofeo AISA di 10.5 Km, ovvero un solo giro del percorso tagliando il traguardo dopo appena 35 secondi dal primo assoluto, a questo punto Vito Massimo Rilancia la carrozzina e parte per il secondo giro a completare la mezza maratona anche se iniziava a piovigginare. Dopo un po’ inizia a piovere incessantemente, una copiosa pioggia che ha reso, la gara, molto insidiosa e difficile a tutti gli atleti.

Bagnati ed inzuppati, sotto un autentico diluvio, ma felici di avere portato a termine anche questa gara onorando il 2° Trofeo AISA a Gela arrivando nei primi 40 della maratonina.

Dopo appena 10 giorni, l’otto dicembre, nel giorno dell’Immacolata, si disputa, a Palermo, il Trofeo Salvo D’Acquisto altri 10 Km nella stupenda location storica di via Libertà Traguardo all’altezza di piazza Mordini.
Cinque i giri del percorso di due chilometri, con vista sul “salotto buono di città”, che hanno percorso gli atleti, in gara, per i colori dell’AISA Vito Massimo Catania che ha spinto la carrozzina con Giusi La Loggia classificandosi 12 assoluto e 3° di categoria.

Per completare, il 12 dicembre, la Maratona di Catania con partenza da viale Kennedy con vista mare ed Etna con la cima parzialmente nascosta dalle nuvole ma sempre spettacolare con la sua vetta innevata.

Sono state quattro le carrozzine spinte da altrettanti atleti lungo il percorso della mezza maratona hanno fatto vivere l’ebbrezza della corsa a Cristina Calà, spinta da Elisa Ronsisvalle e Linda Liotta; la gemella Miriam Calà, spinta da Giuseppe Stancampiano; Giuseppe La Rosa (che aveva già partecipato alla maratona del 2019) spinto da Alberto Bruno; Giusy La Loggia spinta dal testimonial dell’AISA Vito Massimo Catania.

Si spera di continuare nel percorso intrapreso e di coinvolgere tanti altri atleti  a questo meraviglioso viaggio che da qualche momento di felicità a chi è meno fortunato.

AISA SICILIA ODV

Via 4 Novembre, 133
94012, Barrafranca (EN)

Tel. 0934-467567
Cell. 3343530202 

E-mail: sez.sicilia@atassia.it
Pec: aisasicilia@pec.it

Presidente:
Sebastiano Giuseppe Colombo 

SEGUICI SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

AISA SICILIA ODV
è associata a

AISA SICILIA ODV

SEDE

SEGUICI SUI SOCIAL

AISA SICILIA ODV
è associata a

Via 4 Novembre, 133
94012, Barrafranca (EN)

Tel. 0934-467567
Cell. 334-3530202

E-mail: sez.sicilia@atassia.it
Pec: aisasicilia@pec.it

Presidente:
Sebastiano Giuseppe Colombo

CERCA NEL SITO

© 2021 AISA Sicilia ODV – Via 4 Novembre, 133 | 94012 Barrafranca (EN) | Tel. 0934467567 | CF: 97169820822 | Informativa privacy

Torna su